home
Home
 
LABORATORIO DI FISICA

Tra ANTICO e MODERNO

Il Liceo Massimo D'Azeglio è dotato di un fornitissimo Laboratorio di Fisica, in cui coesistono due mondi:
da un lato alcuni strumenti scientifici di particolare interesse storico, dall'altro i più moderni apparecchi utili alla sperimentazione da parte degli studenti in piccoli gruppi, il tutto ben distribuito su una superficie di circa 120 mq.

   

Il laboratorio comprende:

  • un'aula principale con un lungo bancone centrale con lavagne adatto a esperimenti dimostrativi,  30 postazioni di lavoro per gli allievi, 12 armadi con strumenti divisi per argomenti disciplinari;
  • un'aula secondaria (contenente anche l'esperimento EEE) con rotaia a cuscino d'aria e altri armadi con strumenti;
  • corridoio di ingresso con altri strumenti e raccolte di riviste storiche di didattica scientifica.

La didattica

Nel corso dell’anno scolastico, le classi di tutti gli indirizzi, ad integrazione delle lezioni ordinarie, vengono coinvolte, in attività pratiche presiedute e gestite dai docenti titolari e dal personale tecnico.

Sono previste:

  • lezioni del docente con utilizzo di esperimenti, per introdurre le principali leggi della fisica;
  • lezione di osservazione guidata con utilizzo di materiali che i ragazzi studiano in gruppo;
  • lezione-dimostrazione per illustrare di tecniche e strumenti;
  • attività dirette degli allievi controllate dal docente;
  • olimpiadi di fisica e giochi di Anacleto;
  • attività di simulazione di ricerca scientifica, con problem-solving e sperimentazione in contesto quasi-reale;
  • lezioni rivolte agli allievi delle scuole secondarie di primo grado in visita alla nostra scuola durante gli open-day e la summer-school.

La dotazione

L'assortimento di attrezzature, strumenti, modelli e preparati, viene continuamente incrementato e rinnovato. Tra gli strumenti si annoverano:

  • Rotaia a cuscino d’aria un’ interfaccia digitale per lo studio qualitativo della dinamica;
  • Polarimetri e spettroscopi, cannocchiale kepleriano di inizio 900
  • Banco ottico con ricca dotazione di specchi, lenti e reticoli per lo studio dell’ottica;
  • Ondoscopio, generatori di frequenza, .. onde meccaniche,
  • Calorimetri, dilatometri, termometri analogici e digitali;
  • Generatori di corrente e tensione moderni e generatori antichi di Van der Graaf e Whimshurst
  • Attrezzatura delle Officine Galileo per la realizzazione di circuiti in basette didattiche, con ampia scelta di resistori, condensatori
  • Amperometri e voltmetri sia per uso degli studenti che da banco per scopi dimostrativi
  • Le bobine di Helmholtz per lo studio dei fasci di elettroni in campi magnetici.
  • Fili di constantana e materiali vare per verifica delle leggi di Ohm;
  • Apparecchi per fluidostatica (uno di fine Ottocento recentemente restaurato)
  • Rotaie con carrelli, giroscopio triassale, bilancia analitica con teca di protezione, pendolo a compensazione di temperatura.
Il Liceo Offerta Formativa Studenti Organigramma Organizzazione Informazioni
Chi Siamo Piano degli studi Viaggi d'Istruzione Presidenza Albo Online Contatti
Storia PTOF Iniziative Studentesche Consiglio d'Istituto Amm.ne Trasparente Ricevimento Docenti
Regolamenti RAV e Bilancio Sociale Orientamento Universitario Collegio Docenti Registro Elettronico Orario Lezioni
Strutture Alternanza Scuola Lavoro Ensemble e Coro Dipartimenti Gestione Aule Orario Segreteria
Biblioteca Ginzburg Progetto EEE Laboratorio Teatrale Personale ATA Area Riservata Calendario
Archivio Storico Certificazioni linguistiche Orientamento in Ingresso Organigramma WebMail Piantina
Qualità Olimpiadi e Certamina Archivio Fotografico Consigli di Classe   Dove Siamo
  Allievi Estero Ex allievi      
  Libri di testo