home
Home
Pubblicato/Aggiornato in data 27.08.2019
SALUTO DEL DIRIGENTE SCOLASTICO CHIARA ALPESTRE

Gentilissimi tutti,
Personale Docente e ATA,
Studentesse, Studenti e Famiglie,

Siamo giunti al momento dei saluti!
Dal primo settembre sarò in pensione, terminando così una vita professionale fortunata e piena di soddisfazioni.
Ho ricoperto ruoli diversi (organizzatrice di teatro per ragazzi, insegnante di lettere prima in un istituto tecnico e poi in un liceo scientifico, solo per un anno alle scuole medie, dirigente scolastico al Primo Liceo Artistico e poi al D’Azeglio); in tutti i momenti della mia professione mi sono portata dietro la serietà dello studio e dell’impegno che avevo appreso qui al D’Azeglio durante gli anni liceali, tra il 1969 e il 1974, dove, pur in un periodo storicamente critico, per via delle profonde trasformazioni sociali in atto, con oggettivi riflessi sulla scuola, molto stimolante ma comunque complicato per la formazione della gioventù di allora, sono stata una studentessa, a suo modo, impegnata e diligente.

In seguito ho potuto vivere  credendo in quello che facevo, trovando nella mia professione importanti stimoli e anche divertendomi; lo dice con parole più eleganti Primo Levi ne “La chiave a stella”: “Amare il proprio lavoro costituisce la migliore approssimazione concreta alla felicità sulla terra”.
In questi ultimi anni di dirigenza al D’Azeglio mi sono posta l’obiettivo di mantenere la tradizione, ma contemporaneamente di innovare.

Grazie in particolare a voi Docenti, a un Consiglio di Istituto illuminato, ma grazie anche soprattutto alle  nostre Studentesse e ai nostri Studenti, figli del Game, fratelli di Greta, seri, impegnati, sensibili e curiosi, ciò è stato possibile.

Gli ultimi due anni hanno visto un mio maggior impegno, talvolta anche un po’ gravoso, a causa delle reggenze al Liceo Regina Margherita e alla scuola media Foscolo. È stata una necessità faticosa per tanti colleghi, come per me, guidare più scuole, vista la carenza di dirigenti scolastici, ma certamente anche questi passaggi sono stati interessanti: c’è sempre da imparare.

Do un caloroso benvenuto, a nome di tutta la scuola, al Dirigente Scolastico Franco Francavilla che, provenendo da esperienze professionali alte (Dirigente tecnico, Provveditore) rappresenta per il nostro liceo la possibilità di un grande futuro. Da studentessa e poi da dirigente del D’Azeglio rimango certo molto legata alla mia, alla nostra scuola: la sua ricca tradizione e la sua apertura al mondo mi hanno sicuramente segnata anche in questi ultimi anni.

Sono certa che il D’Azeglio continuerà a essere un'eccellenza della scuola italiana grazie a tutti coloro che lo vivranno e che respireranno la sua atmosfera speciale.

Vi lascio augurandovi non solo un ottimo anno scolastico 2019-20, ma un futuro ricco di esperienze arricchenti e positive e ringrazio veramente tutti per i bellissimi anni trascorsi insieme.


Un caro saluto
Chiara Alpestre

Il Liceo Offerta Formativa Studenti Organigramma Organizzazione Informazioni
Chi Siamo Piano degli studi Viaggi d'Istruzione Presidenza Albo Online Contatti
Storia PTOF Iniziative Studentesche Consiglio d'Istituto Amm.ne Trasparente Ricevimento Docenti
Regolamenti RAV e Bilancio Sociale Orientamento Universitario Collegio Docenti Registro Elettronico Orario Lezioni
Strutture Alternanza Scuola Lavoro Ensemble e Coro Dipartimenti Gestione Aule Orario Segreteria
Biblioteca Ginzburg Progetto EEE Laboratorio Teatrale Personale ATA Area Riservata Calendario
Archivio Storico Certificazioni linguistiche Orientamento in Ingresso Organigramma WebMail Piantina
Qualità Olimpiadi e Certamina Archivio Fotografico Consigli di Classe   Dove Siamo
  Allievi Estero Ex allievi      
  Libri di testo