home
ISCRIZIONI QUARTA GINNASIO 2018/19
pubblicato in data
19.06.2018
 
 

PERFEZIONAMENTO ISCRIZIONE ALLA QUARTA GINNASIO A.S. 2018/19:
CONSEGNA DOCUMENTAZIONE

Si informano i genitori che hanno effettuato l’iscrizione on-line alla classe quarta ginnasio per l’a.s. 2018/19, che dal 2 al 7 luglio 2018 dalle ore 9.00 alle ore 13.00 la segreteria sarà a disposizione per il perfezionamento dell’iscrizione, con la consegna della seguente documentazione:

  • Attestato originale di Licenza Media;
  • Fotocopia documento di identità, codice fiscale (permesso di soggiorno per stranieri);
  • Attestazione pagamento erogazione liberale per la gestione del Piano dell’Offerta Formativa di € 180,00 da versare con la causale “erogazione liberale a.s. 2018/19” sul ccp 19859107 “Liceo Classico D’Azeglio - Torino” (prestampato reperibile in Segreteria Didattica) oppure con bonifico bancario CODICE IBAN ccp: IT 88 L 07601 01000 000019859107
  • Modulo consensi firmati da entrambi i genitori ;
  • Modulo scelta Religione Cattolica allegato B e allegato C;
  • n. 2 fototessera;
  • In caso di separazione con affido disgiunto portare copia della sentenza del Tribunale.

Chi non potesse venire nel periodo indicato è invitato ad informare la segreteria e concordare un’altra data

Si invitano i genitori a prendere visione delle seguenti informative:

Si comunica che, secondo la delibera del Consiglio di Istituto, l’erogazione liberale per la gestione del Piano dell’Offerta Formativa sarà utilizzato per il miglioramento e l’ampliamento dell’offerta formativa e l’innovazione tecnologica, le assicurazioni infortuni e responsabilità civile per gli alunni, il materiale informatico e le attrezzature specialistiche inerenti la didattica, gli allestimenti dei laboratori, le riviste e stampati relativi alla didattica, i libretti delle giustificazioni, i premi per concorsi interni e gare sportive, i contributi e le sovvenzioni per visite didattiche a favore di alunni in difficoltà economiche e tutte le altre attività elencate nel programma annuale. Si ricorda che secondo la legge è possibile detrarre il contributo (definito “erogazione liberale”) nella dichiarazione dei redditi.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Prof.ssa Chiara ALPESTRE