Lunedì 19.10.2015

Lunedì 2 novembre, ore 10
Aula Magna "Augusto Monti"
Liceo classico "Massimo D'Azeglio"

In collaborazione con l'Unione Culturale

Marco Gobetti
in
LEZIONE ANTONICELLI
Una biografia esemplare di un allievo e docente del Liceo

La Lezione Antonicelli è la prosecuzione ideale del progetto Lezioni recitate, realizzato negli scorsi anni dall’Associazione culturale Compagnia Marco Gobetti e dal Centro studi Piero Gobetti. Lo spunto dell’iniziativa è da ricondurre a un prologo teatrale, scritto da Leonardo Casalino e interpretato da Marco Gobetti nell’ambito di un convegno organizzato dall’Unione Culturale e dal Centro studi Gobetti in occasione del quarantesimo anniversario della morte di Franco Antonicelli, intitolato Il coraggio della cultura e tenutosi a Torino e Sordevolo (Biella) dal 5 al 7 novembre 2014 con il patrocinio della Città di Torino, della Regione Piemonte, del Senato della Repubblica e sotto l’Alto patronato del Presidente della Repubblica.
Il prologo ha raccontato la vita di Franco Antonicelli: la giovinezza sotto il regime, la scelta antifascista, la militanza nei movimenti liberali, la presidenza del CLN piemontese, l’attività di intellettuale a tutto tondo (insegnante, giornalista, letterato, organizzatore culturale, fondatore nel Dopoguerra, tra le altre istituzioni, dell’Unione Culturale, dell’Istituto storico della Resistenza in Piemonte, dell’Archivio nazionale cinematografico della Resistenza, del Centro studi Piero Gobetti), sino all’impegno politica e parlamentare nel gruppo della Sinistra indipendente. Si tratta – come nel caso delle Lezioni recitate – di una biografia esemplare, ispirata ai valori della Resistenza, della democrazia e del rispetto dei principi costituzionali, ripercorrendo la quale è possibile ricalcare le principali tappe del Novecento italiano.

Il successo della rappresentazione in termini di pubblico e gradimento ha convinto l’Unione Culturale – anche nel quadro di una serie di iniziative pubbliche appositamente concepite per festeggiare i settant’anni di attività che ricorrono nella stagione 2015-2016 – e la Compagnia Marco Gobetti a proseguire il progetto lavorando a un adattamento per le scuole che ne metta in rilievo il valore didattico. L’obiettivo del progetto consiste nel fare emergere in modo chiaro i tratti caratteristici della figura di Antonicelli, focalizzando i legami con l’epoca in cui agì allo scopo di sottolineare il significato e l’utilità delle sue azioni e delle sue idee per la comprensione critica del presente.